Tag Archivio: “Educazione”

Voglio essere il numero 2. Perché partecipare è meglio che vincere a tutti i costi.

Spesso i genitori sono ossessionati dall’idea che i propri figli sappiano moltissime cose. Investono soldi ed energie in corsi, esperienze e impegni perché siano sempre “al top”. Così tutto rischia di diventare corsa, agonismo, competizione. Ma è davvero questo che i genitori vogliono per i propri figli? La storia di Caterina e Viola aiuta grandi e piccini a riscoprire che […]

Continua a leggere

Bilinguismo: svantaggio o opportunità?

foto-bilinguismo

  di Stefania Feriti docente di scuola primaria presso la scuola primaria bilingue Little England di Brescia La presenza dell’educazione bilingue nella dimensione europea è ormai evidente se si considerano gli sforzi fatti sia a livello dell’Unione Europea, sia da parte di esperti e di insegnanti sul campo, nella promozione di modalità di insegnamento ed ambienti di apprendimento sempre più […]

Continua a leggere

Le domande che si fanno i genitori per la scelta della scuola elementare

Guest post di Daniele (Babboonline) Dal 22 gennaio sono aperte le iscrizioni on-line per l’iscrizione dei propri figli. Per molti, che come me devono iscrivere i propri figli alle scuole elementari, si arriva a quella data con un certo affanno, per non dire ansia. Benché siano le scuole primarie, qualcuno dice “sono solo le scuole elementari” per ridimensionare la questione, rappresentano […]

Continua a leggere

Lettone sì o lettone no

foto-bambino-lettone

Guest post di Bimbinsieme.it Molti genitori si chiedono “starò concedendo a mio figlio un “vizio” che poi non riuscirò più a togliergli? Oppure sarà giusto così, perché tenerlo accanto a me durante la notte gli lo farà sentire sereno e sicuro e di conseguenza lo sarò anche io?” Insomma, il dilemma ‘lettone no o lettone sì” è un tema che […]

Continua a leggere

A Londra gli alunni stranieri sono più bravi degli inglesi

Un’analisi condotta alcuni mesi fa dal ministero dell’Educazione inglese ha rilevato un dato molto interessante: nelle scuole londinesi gli alunni immigrati siano più brillanti degli autoctoni. In alcuni istituti alla periferia di Londra l’83 per cento degli studenti che non sono madrelingua ha raggiunto il massimo livello per lettura, scrittura e matematica, quando gli inglesi che hanno fatto lo stesso […]

Continua a leggere
1 2