Vacanze in bicicletta con i bambini

maestraemamma

Genitori a due ruote: tra cicloturismo e passeggiate in bicicletta
5 must have per divertirsi in tutta sicurezza

 

Ogni anno, il cicloturismo registra un nuovo incremento di appassionati e i numeri del 2015 del Ciset (Centro Internazionale di Studi sull’Economia Turistica) lo confermano: circa 31 milioni di viaggiatori si sposta in bici in Europa.

 

Le principali destinazioni turistiche dei cicloviaggiatori europei sono, ovviamente, quelle che forniscono un maggior numero di servizi, inclusi tracciati protetti. come avviene in Austria, Danimarca, Francia e Olanda, che risultano tra le mete preferite.

 

Anche l’Italia compare tra le destinazioni grazie alle piste ciclabili del Trentino e dell’Alto Adige, della Toscana, del Lago di Garda e del lungo Po di Ferrara e provincia.

 

Sempre più giovanissimi scelgono di sperimentare un viaggio in bicicletta. A cui si aggiungono coloro che viaggiano con fuoristrada tra le montagne, con il bikepacking, e chi si sposta su strade secondarie o fuori dalle rotte cicloturistiche.

 

Esistono tanti motivi per cui provare a viaggiare in bici: fa bene allo spirito e all’ambiente; non esiste mezzo di trasporto più efficiente, permette di vivere la vacanza all’aria aperta facendosi scivolare accanto il paesaggio e mantenendo un rapporto diretto con esso, di assaporare l’ambiente naturale che ci circonda e gli animali, di ascoltare i suoni della natura percependone gli odori etc.

 

Perciò, se state pianificando una vacanza in bicicletta con i vostri figli, che combini le esperienze naturali con un’avventura indimenticabile per tutta la famiglia, è arrivato il momento giusto per pedalare, ma ricordatevi sempre che sicurezza del bambino è fondamentale!

 

Famideal ha dunque pensato a tutti gli appassionati di bici, offrendo una selezione di utili e affidabili accessori adatti all’occasione.

 

Per lasciare i vostri bambini divertirsi senza preoccupazioni, ecco il pratico set di protezioni ‘Nkit Cubix e Pollok di ‘Nfun, completo di zainetto multitasca, caschetto omologato e regolabile, gomitiere, ginocchiere e borraccia, il tutto Made in Italy!

Nkit

Inoltre, di certo saprete che il modo più pratico, sicuro e veloce per accompagnare un bimbo in fantastiche passeggiate in bicicletta è il traina bici.

vacanze in biciclettaSu Famideal troverete Trail di ‘Nfun, che permette di fissare la bicicletta del vostro bimbo alla vostra per pedalare in piena sicurezza e tranquillità.

Semplicissimo da montare sin dalla prima regolazione, che avviene mediante aggancio del perno e chiusura a rotazione dell’apposito dispositivo, basta un solo minuto per regolarlo e consentire al bambino di pedalare in autonomia una volta raggiunto un luogo da voi ritenuto sicuro: infatti, sia l’attacco che il distacco sono estremamente facili e il dispositivo può rimanere fissato alla bici dell’adulto per consentire il movimento autonomo.

 

Per i bambini più piccoli che viaggiano o passeggiano sulla bicicletta di mamma e papà, non dimenticatevi un parabrezza per seggiolino anteriore della per bici, che permette di proteggere l’adulto e il bambino dalla raffiche di vento e godersi solo il bello delle passeggiate in bicicletta.

vacanze in bicicletta con i bambini

Ideale da abbinare a un seggiolino anteriore come quello di Orion, dotato di cinture di sicurezza a 3 punti di ritenzione con regolazione della lunghezza, imbottitura della seduta termoformata, idrorepellente, atermica e lavabile. Il seggiolino di Orion è adattabile a un’ampia gamma di telai e può essere montato anche su bici elettriche con pedalata assistita.

vacanze in bicicletta con i bambini

Evvai, pronti per questa vacanza bike friendly?

Last but not least scegliere, dunque, l’itinerario e i bike hotel perfetti per scoprire tutti i vantaggi di essere un cicloturista e godersi la natura e le specialità gastronomiche locali tra una esplorazione fuoristrada alla portata di tutti e l’altra…

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *