Grazie a Flunfy la scuola Little England ha una mascotte!

maestraemamma
Carta del docente
Impara una lingua con Babbel: é facile, divertente e conveniente, provalo subito!

Flunfy…Hug your dreams!

 

foto-idee-regalo-festa-del-papà

 

L’anno scorso, presso la scuola bilingue Little England di Brescia, gli alunni di tutte le classi sono stati invitati a disegnare un personaggio che potesse rappresentare la scuola e diventare la mascotte di tutti i bambini.

I bambini hanno lavorato con grande impegno, alcuni in coppia, mentre altri hanno preferito disegnare da soli. L’emozione era enorme perché gli insegnanti avevano contattato un’azienda (FLUNFY.COM) in grado di trasformare i disegni in peluche.

Tutti i lavori sono stati presentati ad una giuria che, con grande difficoltà, ha scelto il disegno che è stato inviato tramite scansione al team di Flunfy.

Draw ha ricevuto il disegno, lo ha studiato e ha preparato un cartamodello su misura, ovvero il progetto dei singoli elementi che poi Stitch ha cucito insieme per dar vita alla mascotte della scuola.

Cut e Stitch, i sarti, hanno tagliato i tessuti in base al progetto e li hanno cuciti. Infine, una volta aggiunta la sua soffice anima, la mascotte è diventata irresistibilmente morbida ed è partita per il suo viaggio.

Ecco la bellissima mascotte arrivata a scuola:

mascotte flunfly little england scuola primaria bilingue brescia

 

 

Il progetto della mascotte “Flunfy” non si è fermato e a scuola verrà organizzato un’importante competizione per dare un nome al bellissimo peluche.

Quando la mascotte avrà nome, verrà preparata una valigetta che accompagnerà il peluche nei suoi viaggi.

La mascotte “Flunfy” sarà infatti la protagonista del progetto accoglienza delle classi prime: i bambini, a turno, porteranno a casa il peluche che potrà giocare, mangiare e, per i più coccoloni, dormire con loro. Il giorno dopo, i bambini, al rientro a scuola, racconteranno in classe la loro giornata con la mascotte della scuola 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *